Nuovo sito del Collettivo Rapido




Dopo un lungo silenzio, una novità:
Finalmente è online il nuovo sito del Collettivo Rapido, nuovi lavori per artista, la pagina facebook e quella fan.

Francesco Liggieri al Premio Patrizia Barlettani.
















La Galleria San Lorenzo di Milano ha indetto un premio per giovani artisti "Premio Patrizia Barlettani" dal tema: 1989-2009 A Vent'anni dalla caduta del Muro di Berlino Quanti muri restano ancora da abbattere? Molti gli artisti partecipanti ( l'affluenza è stata massiccia da più parti d'Italia) tra questi anche Francesco Liggieri del Collettivo Rapido, a cui oggi è stato reso noto l'essere stato scelto tra i 30 finalisti del premio.

per maggiori info: www.arte-sanlorenzo.it

Per l’apertura della nuova sede milanese della Galleria San Lorenzo (in via Sirtori 31) sarà allestita la mostra collettiva NEXT_GENERATION, costituita dai lavori dei 30 finalisti che hanno superato le selezioni del Premio Patrizia Barlettani, sul tema:
"1989-2009 a vent'anni dalla caduta del muro di Berlino, quanti muri restano ancora da abbattere?"

Selezionati su oltre 180 partecipanti, questi giovani artisti, hanno sviluppato, con supporti e tecniche differenti, i "loro muri", sottolineando e ponendo gli accenti su gli aspetti più disgreganti e/o discriminanti della società contemporanea.
Ne è scaturita una mostra di grandissimo livello, dove il XX anniversario della caduta del muro di Berlino (9 novembre 1989) ne è lo spunto.

La Galleria San Lorenzo, che da anni opera nella continua e costante ricerca e valorizzazione delle giovani forze espressive ha attivato questa iniziativa, che si ripeterà anche negli anni a venire, istituendo un premio intitolato a Patrizia Barlettani, socia fondatrice di CASA D’ARTE SAN LORENZO, scomparsa prematuramente, che con il suo impegno e raffinato talento, negli anni ha sempre sostenuto la ricerca e di conseguenza l’opera, delle nuove forze che operano nel campo delle arti visive.

La Mostra apre al pubblico il giorno 17 ottobre alle ore 18'00 e si protrarrà fino al 28 novembre, giorno in cui verrà presentato il catalogo edito per i tipi della Zeta Scorpii e dove verrà decretato il vincitore del Premio Patrizia Barlettani.
La giuria chiamata ad esprimere il proprio giudizio è composta da:
- Maurizio Vanni (Direttore del Lu.C.C.A., museologo, critico, storico dell'arte e curatore)
- Paolo Bacchereti (Presidente di Art Club, socio fondatore di Casa d'Arte San Lorenzo)
- Massimo Barlettani (Titolare della B&A Agenzia di Pubblicità, esperto in comunicazione)
- Giorgio Gherarducci (Gialappa's) (Collezionista, Autore)
- Giovanni Frangi (Artista contemporaneo)
oltre al pubblico che potrà esprimere il proprio giudizio attraverso una scheda personalizzata.
I visitatori potranno votare fino al giorno 27 novembre
Il Premio Patrizia Barlettani consiste in una mostra personale nei locali della Galleria San Lorenzo di Milano nel 2010.
I trenta finalisti sono:
- Maurizio Carriero
- Angelo Crazyone
- Fabrizio Bellomo
- Barbara Santagostini
- Francesco Liggieri
- Simone Gilardi
- Svitlana Grebenyuk
- K/K
- Emila Sirakova
- Sara Meliti
- Nicolò Paoli
- Filippo Piantanida/Roberto Prosdocimo
- Roberto G. Ferrante
- Francesca Manetta
- Daniela Ardiri
- Isabella Genovese
- Klodian Deda
- Margherita Martinelli
- Martine Parisi
- Patrick Stewardson
- Paola Maria Costantini
- Francesca Crocetti
- Lucia Elefante
- Marco Cassani
- Alessia Cocca
- Alberto De Bettin
- Peyre Gabriel
- Linda Carrara
- Marco Bettagno
- Alina Najlis

Buon viaggio Gian ed Ai!
















Gianluca Sanvido (leggendario componente del CR) e Ai Ichiyama si sono trasferiti in Giappone, proprio oggi sono volati per il sol levante ad iniziare quella che sarà la loro prossima avventura e la loro nuova vita in terra giapponese.
Noi del Collettivo Rapido auguriamo alla nostra coppia di amici tutto il bene possibile, e che si divertano un mondo!

Ci vediamo presto!!!!

*Nella foto Gian ed Ai /foto di Christian Palazzo

Gianluca Sanvido e Francesco Liggieri alla collettiva Tras Figurazione










Spazio espositivo: Galleria San Vidal, Venezia, Campo San Zaccaria.


Titolo dell'evento: tras/Figurazione

Data di vernissage: 1 settembre 2009

Data di chiusura: 15 settembre 2009

Abstract di presentazione: dal 1 al 15 settembre in concomitanza con la Biennale di arti visive si svolge alla Galleria San Vidal in campo s.zaccaria la mostra tras/Figurazione, dedicata al movimento artistico figurativo nato per opera di 8 giovani autori: Alberto Bevilacqua, Giuseppe Gonella, Francesco Liggieri, Igor Molin, Christian Palazzo, Lorella Paleni, Gianluca Sanvido, Aleksander Veliscek. la manifestazione ha lo scopo di promuovere e far conoscere al pubblico le nuove promesse nell'ambito della scultura e della pittura figurativa veneziana.


Orari di apertura: 10.30-13.00 / 16.00-19.30 Chiuso la domenica

Biglietto: l'ingresso è libero.

Orario del vernisage: 18:30

Eventuali recapiti specifici dell'evento: sito:www.sanvidal.it mail: sanvidal.ucai@libero.it


patrocinio: Comune di Venezia, Regione Veneto e Provincia di Venezia.


Ufficio Stampa: Ufficio Stampa Galleria San Vidal

Curatore/i: Christian Palazzo







Si parla del Collettivo Rapido in un documentario.






















Francesco del Collettivo Rapido è stato intervistato per il documentario di Ariane Lebot (documentarista francese) " the production of the contemporary image" come uno degli artisti più interessanti in Europa. All'interno dell'intervista su Francesco, ci sono state alcune domande sul Collettivo Rapido (genesi,mostre,artisti), il documentario verrà presentato solo tra sei mesi a interviste concluse (Ariane sta girando l'Europa intervistando artisti di diverse nazionalità). Appena riceveremo l'intervista/documentario lo posteremo.

*Nella foto: Ariane Lebot e Francesco Liggieri

...dagli archivi del nostro blog, un post in ritardo!




























Un post che bisognava mettere online, ma che solo ora riusciamo a postare.
Riguarda due dei cinque artisti del Collettivo Rapido che sono finiti su Flash Art! un annetto fa circa!

a presto con nuove news!


Il gioco del limite

























Siamo lieti di annunciare l’apertura della mostra intitolata Il gioco del limite, ospitata dall’Atelier 7 di

Palazzo Carminati – Fondazione Bevilacqua La Masa, Venezia.

L’esposizione, che sarà inaugurata mercoledì 22 Luglio 2009 alle ore 18.30, è curata da Arianna

Testino e nasce da una proposta di collaborazione da parte del gruppo artistico Blauer Hase,

vincitore dell’Atelier 7 nell’anno 2008-2009 ed ideatore della rassegna di eventi Rodeo in cui Il

gioco del limite si inserisce come settimo appuntamento della serie.

La mostra raccoglie le opere di quattro giovani artisti, Francesco Liggieri, Mirko Morello, Marta

Santomauro e Sara Spoladore, noti a livello locale e nazionale, ed è il frutto di un’acuta ed

approfondita riflessione sul senso del limite a partire dal vincolo cromatico, tradotto in opera da

ciascun artista attraverso il proprio medium: installazione, scultura, video e fotografia.

Il risultato è un’esposizione forte, immediata, che punta a coinvolgere attivamente lo spettatore in

un gioco sottile, quello del limite, appunto.

La mostra sarà aperta al pubblico fino a domenica 26 Luglio 2009, tutti i giorni dalle 17.00 alle

20.00.

Arianna Testino

Blauer Hase

Il gioco del limite, a cura di Arianna Testino

Rodeo # 7, ideato da Blauer Hase

Artisti

Francesco Liggieri

Mirko Morello

Marta Santomauro

Sara Spoladore

Atelier 7

Palazzo Carminati

Santa Croce 1882/A

30135 Venezia

Vaporetto linea 1 direzione Lido

Fermata S. Stae

Inaugurazione

Mercoledì 22 Luglio 2009

Ore 18.30

Apertura

Da giovedì 23 a domenica 26 Luglio 2009

Orario 17.00-20.00

Ingresso libero

Per informazioni

www.blauerhase.com

blauer.hase@yahoo.it



3 del Collettivo Rapido ad un Rodeo!


















Mirko (nella foto), Sara e Francesco del Collettivo Rapido insieme a Marta Santomauro, con la curatela di Arianna Testino, esporranno presso l'atelier n°7 degli studi della Fondazione Bevilacqua La Masa presso Palazzo Carminati(concesso per l'anno in corso al gruppo Blauer Hase), nel progetto "Rodeo" con la mostra dal titolo " Il gioco del Limite". La curatrice ha voluto fortemente per questo progetto l'apporto dei tre artisti del CR che si stanno divertendo parecchio a ultimare le opere per l'evento. L'esposizione presenterà opere fatte per l'occasione. I tre ragazzi del CR che qui espongono da singoli, porteranno foto, scultura e istallazione.
Ancora non c'è una data prestabilita dell'evento, ma si parla per la metà del mese di Luglio.

D.i.Y. - Interni + Collettivo Rapido




Questa è una storia antica che noi troviamo interessante e ve la raccontiamo.
Il Gian (colonna storica del Collettivo Rapido in partenza per il Giappone) incontra dopo molto tempo un amico di vecchia data il suo nome: Nick Bustreo. Gian e Nick si raccontano un pò di cose il più e il meno e Gian scopre che Nick è uno dei fondatori della trasmissione "Senzatitolo" di radio cà foscari (ricordate? il Collettivo in novembre 2008 andò proprio negli studi di Senzatitolo a presentare la mostra Serial): Nick scopre invece che Gian è uno scultore e fa parte di un gruppo e gli racconta un pò del Collettivo Rapido. L'incontro è importante, da li a poco Nick invita Gian a vedere lo studio di design della madre a San Donà. Un sabato l'incontro nello studio di Amalia con Nick e quattro chiacchiere fa capire che lo spazio è interessante e loro sono interessati ad una mostra del Collettivo Rapido, una mostra si sarebbe fatta prima o poi. Un anno è passato da quell'incontro e Nick è diventato un fan del Collettivo Rapido, ha visto Serial, e Last Minute e la D.i.Y- Interni (lo studio di design di Amalia) è stato sponsor tecnico della mostra My World curata da Francesco del CR e Giuliana Tammaro.
Ad un anno di distanza Nick Bustreo si è proposto come curatore per una mostra del Collettivo Rapido.

La D.i.Y. - Interni sarà lo spazio espositivo.

Rimanete sintonizzati, il Collettivo Rapido non va in vacanza!


W Michela e Luca!























Michela Pedron, storica artista del Collettivo Rapido, convolerà a Nozze in quel di Trento il 30 Maggio con il suo Luca!
Il Collettivo Rapido al completo augura ai futuri sposi tanta gioia e felicità!
Auguri!!!!