Collettivo Rapido & Dis-Nascondimento







Collettivo Rapido & Dis-nascondimento

Dis-nascondimento e Collettivo Rapido nascono come un' esigenza complementare.
Semplicemente uno non può esistere senza l'altro.
Dis-nascondimento è lo svelare della realtà agli occhi del mondo, rappresenta in questo caso l'opera finita. In mezzo, tramite cui gli artisti si mostrano al pubblico e agli occhi di chi guarda, in cui viene svelata senza mezzi termini la loro realtà e appunto la loro personale maniera di fare arte.
Collettivo Rapido invece è il dietro le quinte, le prove la preparazione prima della messa in scena.
Collettivo Rapido è il gruppo di artisti che si sono riuniti, tramite l'ideazione del progetto da parte di Francesco Liggieri, studente dell'Accademia di Belle Arti di Venezia, che, come un padre affettuoso ha seguito passo passo l'ideazione sia del collettivo sia della mostra, grazie anche alla collaborazione in qualità di curatrice di Mery Marcolin, studentessa al Cà Foscari di tecniche artistiche per lo spettacolo.
Gli artisti che partecipano al Collettivo Rapido, provengono da realtà diverse, quanto il loro modo di fare arte,tramite pittura, scultura e video arte, esprmono concetti diversi svelano le loro realtà, ma sono uno complementare all'altro.
In ogni caso ogni artista ha la sua controparte.
Dodici giovani artisti, sei donne e sei uomini, con il loro differente bagaglio artistico:

Art Maya, pittura e fotografia, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Comandè Davide, pittura, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Giaquinto Ada, scultura, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Grasset Ruiz Ana, pittura, Accademia di Belle Arti di Madrid.
Guagno Alessandro, pittura, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Liggieri Francesco, pittura, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Magaraggia Andrea, pittura, Accademia di Bellle Arti di Venezia.
Pedron Michela, pittura, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Poli Tiziana, videoarte, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Ruggiero Francesco Paolo, videoarte,DAMS Bologna.
Sanvido Gianluca, scultura, Accademia di Belle Arti di Venezia.
Vuerich Lisa, pittura-istallazione, Accademia di Belle Arti di Venezia.

Segreteria, Pubbliche Relazioni e riadattamento testi: Barbara Congiu.